CONDIVIDI

Il progresso tecnologico è uno dei principali fattori di competitività per le aziende. In questo contesto, assume rilevanza strategica la conoscenza delle misure che favoriscono l’innovazione, a partire dagli incentivi previsti dal Piano Nazionale Impresa 4.0. È questo il tema al centro del seminario che si terrà venerdì 11 ottobre alle ore 15 nella sede di Punto Confindustria Srl, a Rovigo.

La prima parte del convegno sarà dedicata alla trasformazione digitale nelle PMI. Interverranno Patrick Beriotto, Direttore Marketing e Comunicazione Warrant Hub – Tinexta Group ed Elena Miotto, della Business Unit Credito, Finanza & Innovazione di Punto Confindustria Srl. In seguito, Pierpaolo Cavani, Responsabile Uffici Studi Warrant Hub – Tinexta Group, Valentina Campagiorni, Innovation & IP Manager di Warrant Innovation Lab – Warrant Hub – Tinexta Group e Marika Gazzi della Business Unit Credito, Finanza & Innovazione di Punto Confindustria Srl presenteranno gli incentivi disponibili.

L’appuntamento si inserisce nell’ambito del progetto PID (Punto Impresa Digitale), promosso dalla Camera di Commercio di Venezia Rovigo, che mira a divulgare fra le attività produttive del territorio la consapevolezza delle opportunità di crescita legate alla quarta rivoluzione industriale. Anche Punto Confindustria Srl ospita, nella sede di Rovigo, uno sportello PID. Il presidio contribuisce a diffondere i servizi e-gov, le opportunità derivanti dalle più recenti tecnologie e offre alle aziende un primo orientamento, indirizzandole verso gli altri attori del network 4.0: dai centri di competenza agli innovation hub accreditati.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.