CONDIVIDI

Ritorna la voglia di teatro che coinvolge bambini, ragazzi, scuole e famiglie con la rassegna “Il teatro siamo noi”. Questa volta a salire sul palcoscenico del teatro comunale Ballarin di Lendinara sono i laboratori teatrali delle scuole. Dopo il tutto esaurito registrato con il primo spettacolo (“Leo”, proposto dal baboratorio teatrale dell’Istituto Comprensivo “Alberto Mario” di Lendinara), è previsto per sabato 4 maggio il secondo appuntamento del ciclo “Il Teatro Ballarin con le scuole”: saranno protagonisti i ragazzi del laboratorio teatrale dell’Istituto Primo Levi di Badia Polesine. In scena “Lysistrata. No sex? No war?”, riadattamento della celebre opera di Aristofane per la regia di Georg Sobbe, docente teatrale, mentre docente coordinatore è Rosanna Andriolli.

Il cast è composto da 18 ragazzi: Fiamma Furia, Letizia Tarandotti, Gabriella Grifò, Adele Costa, Lodovico Bovo, Alecsandra Stoian, Alessia Farruku, Aurora Sitta, Alessandra Franco, Mattia Fasolin, Erica Contato, Edoardo Sarti, Luca Ferrari, Giulia Guerra, Mayura Bolzoni, Elena Lorenzoni, Mattia Malfatto, Chiara Formigaro. 

Nella commedia greca le donne di Atene e Sparta inventano un piano per porre fine ad una guerra estenuante che dura ormai da vent’anni: si rifiutano ai loro mariti, finché questi non decidono di fare la pace. L’adattamento della trama antica vuole divertire proponendo allo stesso tempo molti riferimenti ai rapporti odierni fra donne e uomini e il loro ruolo nella società. Chi comanda? Chi cambia i pannolini? Chi guadagna i soldi? Chi si impegna in politica? Una sfida alta per un cast di giovani attori.

La rassegna Il teatro siamo noi, è stata ideata dal Comitato del Teatro Ballarin e realizzata assieme all’associazione teatrale La Tartaruga, grazie al contributo di Fondazione Cariparo, del Comune di Lendinara e il patrocinio della Regione del Veneto.

Si può prenotare il numero di posti online all’indirizzo www.tiny.cc/ballarin. Il giorno dello spettacolo basta presentarsi con la prenotazione stampata. Le prenotazioni sono valide fino a 15 minuti prima dell’inizio dello spettacolo, fissato per le ore 21.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.