CONDIVIDI

La nave dell’ong Mediterranea è vicina alla costa di Lampedusa, il sindaco dell’isola la può vedere dalla finestra del suo ufficio: “Sono alla fonda a poco più di un miglio dalla costa. Noi siamo qui che li aspettiamo. Se arrivano sono i benvenuti…”, dice Totò Martello all’AdnKronos. Non c’è stato, al momento, nessun contatto, tra il Comune e l’imbarcazione con a bordo 49 migranti. “Se c’è bisogno del nostro intervento – continua Martello – noi interveniamo”. E ricorda che “non c’è un’ ordinanza di chiusura dei porti, che mi risulti”.

Sulla direttiva emanata dal ministro dell’Interno: “So che la nuova circolare del ministro Salvini è stata trasmessa in nottata alle autorità, ma in mare non esistono le circolari. Se hai bisogno e se c’è bisogno io chiedo di entrare, insomma, mi devi fare entrare. E basta”.

Fonte: thehuffingtonpost

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.