CONDIVIDI

Come da tradizione ormai, anche quest’anno si è svolto l’importante evento di pattinaggio che ha visto protagonisti i fuoriclasse del pattinaggio in uno spettacolo giunto ormai alla 9a edizione ed ospitato dal Mandela Forum di Firenze il 19 e 20 gennaio appena trascorsi.

Come già da un po’ di anni anche quest’anno la Polisportiva Olimpica Skaters di Rovigo ha partecipato a questo evento che dopo la manifestazione sportiva del pomeriggio, aggiunge la magia dello spettacolo alla sera secondo un format innovativo.

La Società rodigina ha portato al Mandela Forum ben 46 atleti che hanno partecipato durante la giornata di sabato 19 gennaio al CONTEST GRUPPI nelle seguenti categorie: QUARTETTI JEUNESSE, QUARTETTI DIVISIONE NAZIONALE, QUARTETTI, GRUPPI SPETTACOLO A1-A2 UISP, SINCRONIZZATO JUNIOR ed infine SINCRONIZZATO SENIOR.

La Società ha voluto così iniziare la stagione agonistica permettendo agli atleti di cimentarsi con i nuovi dischi di gara della stagione sportiva 2019 nella notevole pista del Mandela forum; tale importante occasione ha permesso ai tecnici di verificare il livello raggiunto, di raffinare eventuali imprecisioni per gareggiare con maggior sicurezza ai prossimi Campionati Regionali FISR.

E’ sceso in pista per primo nella categoria QUARTETTI JEUNESSE, il Quartetto OLIMPICA DREAM composto dalle atlete Anastasia Meante, Sueli Tonioli, Sonia Olivieri e Blanca Isabella Tommasi dell’Olimpica Skaters che insieme ad Alice Sarti della Polisportiva FREE Time di Badia Polesine completano la formazione; Le atlete hanno eseguito una coreografia sulle musiche della colonna sonora di “Alice nel paese delle meraviglie”, ispirate al personaggio del cappellaio matto dal titolo “Wonderland” accompagnate dalla loro allenatrice Erika Bizzaro che da qualche anno segue questo gruppetto di atlete. La performance ha fatto guadagnare loro il 7° posto in classifica.

Nella categoria QUARTETTI DIV. NAZIONALE si è esibito il Quartetto OLIMPICA ETHEREAL composto dalle atlete Francesca Campaci e Ilaria Nai della società ASA Polisportiva Agna che insieme a Giulia Rizzi ed Emma Toso della società Olimpica Skaters Rovigo hanno sorpreso il pubblico presente con la loro esibizione dedicata a “Vincent van Gogh”, artista geniale e folle del 19° secolo, dall’animo tormentato, morto suicida a 37 anni e famoso per moltissimi dipinti tra i quali “La notte Stellata” ed “I Girasoli”. E’ al primo dipinto che si riferisce il disco di gara esprimendo ammirazione per l’artista stesso. Con la loro esibizione le atlete hanno raggiunto il 9° posto in classifica.

Dopo la categoria Quartetti Junior, nella categoria QUARTETTI si sono confrontate le atlete, tutte dell’Olimpica Skaters, Giulia Bortoloni, Francesca Collo, Giulia Stafa e Alessia Zanaga, formazione dell’OLIMPICA ROSES le quali hanno presentato il disco della stagione 2019 ispirato alla regione francese della Provenza. Il pubblico è stato trasportato, virtualmente, in questo luogo suggestivo, caratterizzato da lunghe distese di campi di lavanda, durante l’esecuzione del pezzo “Profumo di Provenza”. Anche i giudici sono rimasti ben impressionati e hanno posizionato il Quartetto al 6° posto.

Tutti i quartetti hanno svolto egregiamente il disco di gara con grande soddisfazione dell’allenatrice Erika Bizzaro che segue ed allena i tre quartetti, avvalendosi della collaborazione del coreografo Andrea Bassi, e con altrettanta soddisfazione delle società sportive coinvolte.

Dopo le varie esibizioni dei Piccoli e Grandi Gruppi è sceso in pista il Gruppo Spettacolo UISP A1-A2 NEW TEAM allenato da Marika Zanforlin, ex Campionessa del Mondo e vanto della Società, e da Silvia Ferro. Le atlete Eleonora Arfiero, Noemi Cavretti, Arianna Genesini della Soc. Free Time Badia, Francesca Bergamin, Elena Bertazzo, Greta Cirelli, Maria Elena Crepaldi, Giorgia Fantasia, Margherita Fiore, Anna Freguglia, Gaia Giacobbe, Sofia Rossi e Claudia Selvaggio dell’Olimpica Skaters Rovigo che hanno eseguito con sicurezza un disco ispirato all’agente segreto più famoso del mondo: “James 007” sulle note della famosa canzone di Adele “Skyfall”. Alla fine della gara si sono classificate al 3° posto.

Sul gradino più alto della classifica si sono classificati i due gruppi Sincronizzati Junior e Senior.

Il primo ad esibirsi è stato il SINCROLIMPIC JUNIOR, allenato da Silvia Ferro e da Francesca Collo e composto dalle seguenti atlete:  Rachele Curto e Massaretto Giada della Polisportiva ASA Agna, Angelica e Clarissa Bonfante, Irene Genesini e Stefania Mottin della Società Free Time di Badia Polesine e a Laura Bassin, Marta Lazzarini, Anastasia Meante, Sonia Olivieri, Anna Pio, Noemi Previato, Greta Tellarini, Blanca Isabella Tommasi e Sueli Tonioli dell’Olimpica Skaters Rovigo. Con movimenti precisi hanno portato il disco di gara 2019 dal titolo “Queen Gaga” ed hanno conquistato il primo posto.

Stesso risultato per le atlete del SINCRONIZZATO SENIOR, gruppo SINCROLIMPIC con il disco di gara 2019 “Survivor”. Le “sopravvissute” sono Beatrice Azzari, Fregnani Martina, Irene Turchi e Vecchi Alice (della A.S.D. Pattinatori Estensi di Ferrara), Francesca Campaci, Giorgia e Ilaria Nai e il capitano della squadra Silvia Ferro (della società ASA Polisportiva Agna), e le atlete dell’Olimpica Skaters Sonia Belletti, Giulia Bortoloni, Francesca Collo, Elena Lago, Giulia Rizzi, Emma Toso, Sara Turcato ed Alessia Zanaga. Silvia Ferro, atleta ed allenatrice del gruppo, con la collaborazione e supervisione di Barbara Calzolari, hanno ideato il disco che è stato poi interpretato con tenacia e determinazione nonostante le difficoltà dovute al cambio di Regolamento per la stagione 2019.

Elena Lago, infine, già pluricampionessa a livello internazionale, si è trattenuta a Firenze per partecipare oltre al Contest Gruppi, anche allo spettacolo serale, insieme agli altri big, nella specialità “coppia artistico” con il suo partner Danilo Decembrini.

L’Olimpica Skaters Rovigo, insieme alle Società Collaboratrici, è stata presente anche a questa nona edizione del Contest Gruppi e dell’International Skate Awards ben figurando tra i Top Champions con l’atleta Elena Lago che insieme al suo partner Danilo Decembrini hanno incantato il pubblico presente e con tutte le atlete componenti le varie formazioni con grande soddisfazione degli allenatori. Il Presidente dell’Olimpica Skaters Rovigo, dott. Diego Brunizzo ed i membri del Consiglio Direttivo si complimentano con gli atleti e con gli allenatori.

I prossimi impegni che attendono le ragazze sono i Campionati Regionali FISR che per i Quartetti si terranno a Caorle il week end dall’8 al 10 febbraio 2019 mentre per i Gruppi Show e Precision si svolgeranno a Riccione il 24 febbraio 2019 dove è presente un’unica commissione giudicante con il nuovo metodo RollArt. Nessuna pausa quindi in vista dei prossimi impegni sportivi dei quali si potrà avere notizie anche dal nuovo profilo Facebook Olimpica Skaters Rovigo. Per avere informazioni invece in merito all’attività sportiva della società si può mandare una e-mail a: info@olimpicaskaters.it.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.