CONDIVIDI

Tutta la famiglia sui pattini. Cresce ancora l’offerta sportiva targata Skating Club Rovigo con un innovativo corso di pattinaggio rivolto a tutta la famiglia ogni sabato mattina dalle 10 alle 11 al pattinodromo Ponzetti di via Malipiero, laterale di via Tisi da Garofolo, nel quartiere commenda (con entrata da via Bonifacio causa mercato settimanale). La pista coperta e riscaldata difatti offre la possibilità di passare in compagnia dei propri figli (ma anche nipoti) un’oretta volta a conoscere la disciplina del pattinaggio unita a tanto divertimento. E questa è solo la prima parte del sabato che continua con un corso base dalle 16 alle 17 al Pattinodromo delle Rose (o in caso di maltempo alla Palestra Ipsia di Viale Alfieri). Sempre a Rovigo (pattinodromo Ponzetti), i corsi settimanali di avviamento e consolidamento si svolgono ogni lunedì e giovedì a partire dalle 16.30 mentre il corso freestyle lunedì, martedì e venerdì dalle 18.30 alle 20. Quanto all’attività per giovani e adulti, il cosiddetto “Rollerfitness”, una sorta di palestra aerobica sui pattini, si svolge ogni martedì e giovedì dalle 21.30 alle 22.30. Non solo capoluogo, ma l’attività verdeblù è protagonista su tutto il territorio Polesano: sono attivi i corsi a Boara Pisani ogni martedì e venerdì dalle 15 alle 16 nella palestra di Via Barchessa, a Crespino il lunedì ed il mercoledì dalle 16.30 alle 17.30 nella Palestra Comunale in via Trieste, a Villadose al Palasport dalle 16.30 alle 17.30, a Taglio di Po ogni lunedì e mercoledì dalle 14.30 alle 15.30 nella palestra comunale di via L. Da Vinci e a Baricetta ogni martedì e venerdì dalle 14.30 alle 15.30 nella sala civica di Vicolo Einaudi. Tutte le informazioni sono reperibili sul sito internet www.skatingclubrovigo.it, sulla pagina facebook Skating Club Rovigo o telefonando al numero 347.0013300.

Quanto agli aspetti agonistici, dall’1 al 3 febbraio si terrà a Pescara il campionato italiano indoor di pattinaggio corsa dove sarà Benedetta Rossini la portacolori del sodalizio rodigino, al primo atto della stagione 2019. Manifestazione che ritorna protagonista dopo cinque nel capoluogo abruzzese con circa 700 atleti partecipanti al primo test per verificare il livello raggiunto nella preparazione invernale.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.