CONDIVIDI

Secondo appuntamento con la stagione 2018/2019 del Teatro Comunale di Occhiobello: venerdì 18 gennaio alle ore 21 va in scena Albania casa mia di e con Alekandros Memetaj.

Ambientato dopo la caduta del regime comunista albanese nel 1991, Albania casa mia è la storia di un figlio che crescerà lontano dalla sua terra natia in un luogo che non gli darà mai un pieno senso di appartenenza ed è anche la storia di un padre, dei sacrifici fatti, dei pericoli corsi per evitare di crescere suo figlio nella miseria di uno Stato che non esiste più.
Ma soprattutto è la storia di un grande amore nei confronti della propria terra, di grande patriottismo, di elevazione di alcuni valori che in Italia non esistono più.

Per ulteriori informazioni info@teatrocmunaleocchiobello.it – 349.8464714

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.