CONDIVIDI

Anche il Coni Point di Rovigo scende in campo per ripopolare i boschi del Veneto. Dopo l’ondata di maltempo che a inizio novembre ha causato danni e devastazioni nel bellunese, il Coni Veneto ha lanciato una sottoscrizione per acquistare nuovi alberi da piantare nelle località di Alleghe e Falcade, sedi del “Trofeo delle Dolomiti” in programma dal 14 al 16 dicembre.

Come spiegato dal presidente del Coni Veneto, Gianfranco Bardelle, gli alberi caduti in quelle zone sono oltre 40mila ed è giusto che anche lo sport reciti la sua parte nel lungo processo di rinascita dei boschi. Per questo è stato aperto un apposito conto corrente sul quale è possibile fare donazioni con la causale “nuovi alberi per Alleghe e Falcade”. Questo l’Iban: IT75F0100512101000000009977.

Anche il Coni Point di Rovigo naturalmente si unisce all’iniziativa e invita tutti gli sportivi polesani a fare squadra e a partecipare alla gara in favore dei boschi veneti. Quanto raccolto in Polesine e in tutte le altre province della regione sarà consegnato in occasione della cerimonia di chiusura del “Trofeo Dolomiti”. Il tempo stringe ma anche in pochi giorni si può fare tanto. Il conto corrente rimarrà comunque aperto anche dopo la conclusione dell’evento a cinque cerchi.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.