CONDIVIDI
In foto Nicolás Maduro

Oggi posiamo lo sguardo sul mondo.

E concentriamo l’attenzione su quella terra bellissima e sfortuna che è il Venezuela.

Preoccupante la situazione, non c’è che dire!

“Gli Stati Uniti stanno lavorando a un piano di “imminente” cambio di potere in Venezuela che includerà un “intervento” contro il governo di Nicolás Maduro. A scriverlo è il quotidiano spagnolo ABC che sostiene apertamente come l’amministrazione Trump stia valutando “un piano di transizione in Venezuela”.

Secondo ABC, il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, nel piano di “intervento”, ha il sostegno bipartisan dei due partiti politici. Del resto sono entrambi tristemente noti per la lista dei crimini internazionali recenti. Il quotidiano spagnolo va anzi oltre e descrive come entrambi i partiti stiano lavorando al piano di transizione. “Undici senatori, democratici e repubblicani, hanno elaborato una legge apposita volta alla preparazione degli Stati Uniti per un imminente cambio di regime”, ha proseguito il giornale.

Diversi alti funzionari statunitensi, diplomatici e senatori che ABC dice di aver consultato, infine, hanno consigliato a Trump di preparare “una proposta di intervento” per la sostituzione di Nicolás Maduro, il presidente della Repubblica Bolivariana.

Il quotidiano spagnolo spiega che “l’opzione” di una missione armata unilaterale non viene presa in considerazione, nonostante Trump abbia indicato la possibilità in diverse occasioni. Lo stesso ha fatto anche il Segretario generale dell’Organizzazione degli Stati americani (OAS), Luis Almagro, il quale recentemente non ha escluso “un intervento militare” per “rovesciare” il governo del presidente Maduro.

Se un tale intervento si verifica, dice ABC, sarebbe poi seguito da una “coalizione” anti-venezuelana che cerca di creare gli Stati Uniti con i suoi alleati nella regione, e che avrebbe “un obiettivo limitato”

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.