CONDIVIDI

C’è tanta voglia di atletica leggera in Polesine. Dopo Rovigo, Badia Polesine e Anguillara Veneta, Confindustria Atletica Rovigo è pronta a diffondere il verbo della disciplina regina anche nel secondo comune della provincia: Adria. Grazie alla solida e costruttiva collaborazione con l’amministrazione della Città Etrusca e con l’Usd Adriese, la società nerarancio dà il via alla pratica dell’atletica leggera in uno degli impianti storici del territorio. Lunedì 10 settembre allo stadio “Bettinazzi” iniziano gli allenamenti dedicati ai bambini dai 6 ai 13 anni.

Confindustria Atletica Rovigo lavora a tale progetto da molti mesi. La scelta di ampliare il proprio raggio d’azione anche al di fuori del capoluogo si è già rivelata vincente. Forti del successo e dei numeri fatti registrare a Rovigo, i tecnici nerarancio da inizio anno hanno raccolto consensi anche negli impianti di Badia Polesine e Anguillara Veneta, facendo decollare i tesserati Under 18 oltre quota 200. Cifra che ora si vuole incrementare ulteriormente dando anche ai ragazzi adriesi la possibilità di cimentarsi con sprint, lanci e salti a due passi da casa. Una presenza strategica in uno dei poli provinciali che negli ultimi anni ha sfornato alcuni dei talenti più brillanti dell’atletica leggera polesana. Basti pensare allavelocista Emma Girardello e alla saltatrice in alto Rachele Bovo, entrambe giunte ai vertici del panorama nazionale. Senza dimenticare che il “Bettinazzi” è il secondo impianto sportivo della provincia, dopo il “Tullio Biscuola” di Rovigo, dotato di una pista di atletica completa.

Come sempre l’offerta di Confindustria Atletica Rovigo sarà altamente qualificata. Due i giorni di allenamento: il lunedì e il giovedì, dalle 17,30 alle 18.30. A seguire i bambini saranno Claudia Colombo, da sempre nell’universo nerarancio prima come atleta di punta (per lei anche presenze ai Campionati italiani di marcia) e ora come tecnico federale, e Mauro Trevisan, laureato in Scienze motorie e tecnico apprezzato anche per Adria Nuoto. Due importanti punti di riferimento, grazie ai quali i bambini potranno avvicinarsi all’atletica leggera con lo schema educativo e sportivo che da sempre contraddistingue il lavoro di Confindustria Atletica Rovigo. Un approccio che prevede attività propedeutica per i più piccoli (6-9 anni) per poi passare progressivamente alla scoperta delle varie discipline in previsione dell’inizio dell’attività agonistica, previsto a partire dagli 11 anni.

Per informazioni e ulteriori dettagli sulla proposta di Confindustria Atletica Rovigo è possibile visitare il sito www.atleticarovigo.it o chiamare il numero 3471783544.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.