CONDIVIDI

Non vogliamo spaventare i nostri lettori ma sembra che le temperature di questi giorni siano destinate a salire.

La buona notizia è che tale fenomeno sembra essere limitato nel tempo e che a breve l’afa non ci colpirà più.

Infatti quello che regna sulla penisola sarà, secondo le previsioni meteo, l’ultimo anticiclone dal nord Africa che verosimilmente farà schizzare ancora verso l’alto la colonnina di mercurio, da Nord a Sud.

Quindi prepariamoci a vivere la settimana più calda dell’estate 2018, nella consapevolezza che durerà poco, al massimo fino al 6 o 7 agosto.

Agosto si prospetta dunque come un mese meno caldo di luglio e meno caldo di quello del 2017 con piogge e un deciso calo termico.

Nessun timore, però.

L’estate è ben lungi dall’essere terminata. Sarà semplicemente più vivibile.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.