CONDIVIDI

Il 29 e 30 giugno si è svolto a Riccione l’INTERNATIONAL SKATE TEAM TROPHY, gara dedicata alle specialità gruppi e ai quartetti. Erano presenti più di 1000 atleti, suddivisi n 151 gruppi appartenenti a 74 Società Sportive e provenienti da 6 nazioni (Italia, Estonia, Francia, Germania, Spagna e la vicinissima Repubblica di San Marino).

La Polisportiva Dilettantistica OLIMPICA SKATERS ROVIGO ha partecipato con due quartetti: OLIMPICA DREAM e OLIMPICA ROSES sapientemente preparati da Erika Bizzaro.

Sabato 30 giugno hanno gareggiato le atlete Anastasia Meante, Sonia Olivieri, Blanca Tommasi e Sueli Tonioli della Pol. D. Olimpica Skaters Rovigo e Alice Sarti, della Polisportiva FREE TIME di Badia Polesine, che formano il quartetto cadetto “Olimpica Dream”. Le giovani atlete, 13 anni, si sono confrontate con quartetti più esperti eseguendo il programma “Prendo fiato”, entusiasmando il pubblico vacanziero, sempre molto numeroso.

Molto applaudita e convincente è stata la prova del quartetto “Olimpica Roses” formato da Giulia Bortoloni, Francesca Collo, Giulia Stafa e Alessia Zanaga. Le quattro atlete hanno sfiorato il podio con il programma “Amore Perduto”, ottenendo un ottimo 4° posto, alle spalle di formazioni di livello europeo e mondiale.

Anche giugno si è concluso con grandi soddisfazioni per l’Olimpica Skaters Rovigo.

Ora tutti sono pronti per gli impegni di luglio, i Campionati Italiani di singolo e coppia che vedranno impegnati Giulia Bortoloni, Giulia Stafa e Brajan Tenan dal 10 al 14 luglio a Piancavallo (PN) e Alberto Tommasi dal 23 al 28 luglio a Folgaria (TN). Da queste gare saranno selezionati gli atleti che proseguiranno per gli importanti appuntamenti internazionali: Campionati Europei e Coppe Internazionali 2018.

Il Presidente dottor Diego Brunizzo, il Direttore Tecnico Tiziana Maria Gasparetto e il Consiglio Direttivo si congratulano con gli atleti e gli allenatori per il costante impegno e la passione che stanno dando grandi soddisfazioni.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.