CONDIVIDI
In foto Martin Castrogiovanni

Ultimo appuntamento domenica 8 luglio alle 21 alla Villa Badoer di Fratta Polesine, per Sorsi d’Autore, la rassegna culturale ed enogastronomica per la valorizzazione delle Ville Venete organizzata da Istituto Regionale Ville Venete e Fondazione Aida in collaborazione con la Provincia di Rovigo. Protagonista della serata sarà il campione di rugby Martin Castrogiovanni, che dialogherà con il giornalista e scrittore Darwin PastorinL’ingresso è gratuito.

Un incrocio di calici di buon vino, racconti, aneddoti e cultura. Questa è la formula di Sorsi d’Autore, giunta alla XIX edizione, una manifestazione che mixa location eccezionali, ospiti di primo piano del mondo dello sport, della cultura e dello spettacolo e degustazioni di vini veneti d’eccellenza.

Argentino naturalizzato italiano, ex pilone della Nazionale Italiana di Rugby con cui ha raggiunto le cento presenze, Castrogiovanni èuno degli sportivi italiani più amati in assoluto.

Tra le caratteristiche che lo contraddistinguono c’è sicuramente la tenacia, quella che l’ha portato a conquistare tanti successi nel corso di una brillante carriera rugbistica in Italia, Francia e Inghilterra, ma anche quella che ha dimostrato nel lottare contro i disturbi dovuti alla celiachia, prima, e contro la diagnosi di un neurinoma al plesso lombare, poi.

Coraggio e cuore, quindi, ma anche spontaneità e simpatia hanno permesso all’ex pilone della Nazionale di conquistare l’affetto di un pubblico vastissimo. Tra le esperienze recenti c’è la tv, con la conduzione di Tu sì que vales al fianco di Belén Rodriguez.

A Sorsi d’Autore presenterà il suo libro Raggiungi la tua meta (Sperling & Kupfer), in cui racconta di una partita meno conosciuta rispetto a quelle sportive: quella giocata contro la celiachia. Con lui ci sarà Darwin Pastorin, uno dei più apprezzati giornalisti sportivi.

Protagonisti poi, accanto a Castrogiovanni, anche i vini veneti d’eccellenza: durante la serata la Cantina Conselve presenterà, infatti, il pinot grigio e il raboso “Corti Benedettine del Padovano”.

Prima della serata con Castrogiovanni e Pastorin sono in programma altri due appuntamenti. Alle 18.30 la degustazione guidata dei vini della cantina Conselve, accompagnati dai formaggi del Consorzio di tutela del formaggio Asiago DOC e dai prodotti di Antonio Fiore Alimentare e Salumeria di Eustacchio. Nella degustazione guidata da un sommelier AIS Veneto si potrà scoprire tre vini della cantina (evento a pagamento, su prenotazione: Tel. 045.8001471 – 045.595284, fondazione@fondazioneaida.it).

Alle 19.30 è invece in programma una visita guidata a Villa Badoer (a pagamento, sempre su prenotazione: Tel. 045.8001471 – 045.595284, fondazione@fondazioneaida.it).

Sorsi d’Autore è un’iniziativa promossa da Istituto Regionale Ville Venete e Fondazione Aida, con il patrocinio di Regione Veneto e Veneto Turismo e con la partecipazione di AIS Veneto. La manifestazione fa parte dell’Anno Europeo del Patrimonio Culturale. L’edizione 2018 è partita con Massimo Giletti il 1° luglio da Villa Violini Nogarola a Castel d’Azzano (VR). Quindi, altri tre appuntamenti in calendario in altrettante ville venete: venerdì 6 luglio Gaetano Curreri a Villa Cordellina Lombardi di Montecchio Maggiore (VI), sabato 7 luglio Laura Morante a Villa Pisani Bolognesi Scalabrin a Vescovana (PD) e, in chiusura, Castrogiovanni domenica 8 a Villa Badoer.

L’evento è realizzato in collaborazione con Provincia di RovigoComune di Fratta Polesine e RetEventi Cultura Veneto.

PROGRAMMA DOMENICA 8 LUGLIO

–       ore 18.30 Degustazione guidata dei vini della Cantina Conselve, accompagnata da un sommelier AIS Veneto (a pagamento, prenotazione obbligatoria)

–       ore 19.30 Visita guida alla villa (a pagamento, prenotazione obbligatoria)

–       ore 21.00 Incontro con Martin Castrogiovanni, intervistato da Darwin Pastorin (ingresso gratuito)

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.