CONDIVIDI

Abbiamo fatto il massimo per arrivare a un governo. I due sconfitti Renzi e Berlusconi, stanno provando in tutti i modi a fare un esecutivo per tenere fuori il Movimento. E Salvini glielo permette“.

“abbiamo provato a fare un accordo, che non era un’alleanza, con il Pd

“Aspettiamo cosa deciderà il Quirinale. Però ricordo che esecutivi tecnici hanno solo tagliato diritti sociali in nome di un’austerity che non è più un principio neanche dell’Europa”.

Si può votare il 24 giugno, con i ballottaggi delle amministrative. Le norme sul voto all’estero che impongono un preavviso di 60 giorni sono in un regolamento ministeriale, che non può impedire l’esercizio del diritto al voto, diritto costituzionale”.

“Escludere il M5s dal governo significherà ancora una volta chiamare in causa i cittadini: noi l’abbiamo fatto chiedendo il voto subito, ma è chiaro che il M5S a quel punto può chiamare in causa i cittadini in altri modi…”.

Queste alcune dichiarazioni del capo politico del movimento 5 stelle, Luigi di Maio.

Più che ispirate ai grandi statisti sembrano essere quelle di quei bambini che, vedendo sfumare ogni possibilità di vittoria, prendono il pallone e se lo portano a casa.

Ognuno ha i modelli che si merita.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.