CONDIVIDI
caracas

Quello dei Caracas è un concetto di ”ghost tracks” molto particolare… Valerio Corzani e Stefano Saletti hanno pensato a questo titolo perché l’avventura del loro secondo album è partita da una rivisitazione fertile dei dieci brani del primo. Mettere le voci su brani che erano usciti sull’album omonimo praticamente strumentali; affidare ogni brano a un cantante diverso (l’idea iniziale era quella di affidare tutto al flow di rapper italiani, poi il gioco gli ha preso la mano e il parterre stilistico si è allargato parecchio…) per far sì che i brani prendessero un’altra veste, un altro profilo, un altro mood, insieme affine e diverso. Per questo “ghost tracks”… perché è come se questi brani con le voci addosso, aleggiassero già nelle pieghe più nascoste dell’album precedente e ora si fossero rese esplicite per dare a quei brani una seconda giovinezza e perfino una nuova verginità espositiva.
Il risultato è un progetto discografico e musicale completamente nuovo!

CARACAS
Valerio Corsani
Stefano Saletti

”GHOST TRACKS”
cd/digital . materiali sonori

con
EUGENIO SALETTI, voce
ERICA SCHERL, violino
SERGIO VITALE, tromba
NANDO CITARELLA, marranzano

&

MisTilla
Saba Anglana
Momo Said
Badara Seck
Daniele Sanzone
Luca Morino
Nando Citarella
Canio Lo Guercio
Fido Guido
Tritha Sinha

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.