Al Magazen dell’Arte tre artiste al centro di “Personale al femminile”

307
CONDIVIDI
huemer

Al Magazen dell’Arte a San Trovaso tre artiste al centro di “Personale al femminile”. Sabato 29 aprile alle 18.30 inaugura Brigita Huemer Limentani

Tre artiste, un unico spazio espositivo in una suggestiva zona di Venezia, proprio alle spalle dello Squero di San Trovaso, una tensione comune verso la ricerca della perfezione formale: sono questi gli elementi del progetto Personale al femminile, tre mostre in programma al Magazen dell’Arte a partire dal 30 aprile e fino al 31 luglio 2017, da un’idea e con la curatela di Ermanno Tedeschi.

Lo sguardo al femminile di tre identità nettamente distinte, tre personalità con una propria storia, si alterneranno nella presentazione dei loro quadri: Brigita Huemer Limentani, Francesca Duscià e Barbara Nejrotti. Con “Personale al femminile” Tedeschi, già gallerista a Torino, Roma e Tel Aviv, membro di numerose istituzioni culturali e ora curatore indipendente, avvia quindi una collaborazione con la città di Venezia, con l’obbiettivo di creare un legame sempre più stabile.

L’inaugurazione della prima mostra personale (Brigita Huemer Limentani, dal 30 aprile al 29 maggio 2017) è in programma sabato 29 aprile 2017 dalle 18.30

CONDIVIDI

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.