CONDIVIDI
Ada-gentile-ravenna
La compositrice Ada Gentile

Dopo i successi ottenuti a Madrid (il 7/3), a Praga (il 23/3) ed al Teatro Alighieri di Ravenna (l’8 Aprile), Ada Gentile si appresta a ripartire per BELGRADO dove il 18 Aprile, alle ore 11, terrà la conferenza sulla sua musica al Dipartimento di Composizione dell’Università (si invito di Svetlana Savic) mentre, alle ore 20, assisterà al concerto organizzato al prestigioso “GUARNERIUS ART CENTRE” nel quale verranno eseguiti 3 suoi pezzi (“Blue andante”, per fisarmonica; “Perflautoepianoforte” e “Come un ricordo”, per piano, violino e clarinetto) insieme a brani di autori serbi. Al concerto, che è stato organizzato in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura,  presenzierà il Direttore Dr.Davide Scalmani.  Il 23 Aprile, invece, al Parco della Musica di Roma (Sala Petrassi, ore 18), ci sarà un altro concerto, dedicato ad “Irma Ravianle e la sua scuola”, in cui verrà eseguito, in 1^ assoluta un pezzo della Gentile dal titolo “Frammenti di luce”. Questo concerto è stato organizzato da Patricia Adkins Chiti, Presidente della Fondazione “Donne in Musica”, in collaborazione con l’Accademia di S.Cecilia, nel 4° anniversario della scomparsa di Irma Ravinale che , oltre ad essere stata Docente di Composizione, ha ricoperto per 3 anni l’incarico di Direttore del Conservatorio di S.Pietro a Majella di Napoli e per altri 13 anni del Conservatorio di S.Cecilia di Roma. Sette dei suoi allievi più rappresentativi (tra cui la Gentile) sono stati invitati a scrivere per l’occasione dei nuovi pezzi che saranno perciò eseguiti in 1^ assoluta. Il concerto sarà registrato dalla RADIO ITALIANA che lo manderà in onda in filodiffusione e su Rete Europa. Il mese di Aprile si concluderà per la Gentile con una masterclass al Conservatorio Duni di Matera, su invito del Direttore Piero Romano, che si terrà nei gironi 27 e 28.

CONDIVIDI

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.