CONDIVIDI

Sabato 17 settembre dalle ore 16.00, presso la Sala della Gran Guardia di Rovigo al via l’evento ENJOY-IT, l’appuntamento finale del Progetto “E(C)CO Rovigo. Mappe di giovani per giovani, una mappa creata per raccontare come vivere Rovigo “da vero locale” e riscoprire una città virtuosa, ecologica e solidale attraverso itinerari culturali alternativi, promuovendo un turismo urbano giovanile (e non solo…) di qualità.

Un ricco programma che dalle 16.30 coinvolgerà la città di Rovigo con iniziative alla scoperta di una città osservata da un punto di vista altro. La Sala della Gran Guardia ospiterà la mostra di illustrazioni realizzate dagli studenti del Liceo Statale Celio Roccati di Rovigo durante il laboratorio DESIGN-IT a cura di COSPE Onlus e il giovane grafico Francesco Lucchiari con la collaborazione delle professoresse Mirella Boso e Stefania Zerbinati. In occasione della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, FIAB ROVIGO Amici della Bici Onlus e On Stage, in collaborazione con la Ciclofficina La Formichina e Arcisolidarietà Rovigo, vi aspetteranno per un Ciclo itinerario con performance musicali in location non convenzionali. Il programma proseguirà alle 18:00 con la presentazione delle mappe Use-it Rovigo ed E(C)CO Rovigo con letture di testi e testimonianze proposte da alcuni dei partecipanti al laboratorio di scrittura MAP-IT, tenuto da Marta Telatin in collaborazione con Sofia Pagliarin (USE-IT) ed Elena Brigo dell’Associazione Culturale Leonardo da Vinci. Non mancherà la buona musica alle 19:00 con la performance jazz realizzata durante il laboratorio PLAY-IT dai giovani musicisti allievi del Conservatorio Statale Francesco Venezze insieme ad On Stage. L’evento si concluderà con un aperitivo per degustare prodotti del territorio, di stagione, biologici e del commercio equo solidale a cura di EcoZema, Pro Loco di Lusia, Vegeto e Vivo Festival Vegan Vegetariano, Orto Didattico Il Profumo della Freschezza e Fionda di Davide.

Il progetto “E(C)CO Rovigo. Mappe di giovani per i giovani” sostenuto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo nell’ambito del Bando CulturalMente (edizione 2015) e promosso dalle Associazioni Leonardo da Vinci, COSPE, Arci Solidarietà Veneto, On Stage, la rete europea USE – IT e in collaborazione con Amici della Bici Onlus FIAB Rovigo, CTG Veneto, Forum Giovani Rovigo, Conservatorio Statale di Musica “Francesco Venezze” (RO), Liceo Statale Celio Roccati (RO), Comune di Rovigo Assessorato alle Politiche Giovanili, Provincia di Rovigo, GAL Adige, nasce con l’obiettivo di valorizzare le attività creative nel campo della produzione artistica e culturale dei giovani, promuovendo azioni che hanno un impatto sulle tematiche dello sviluppo culturale, sociale e turistico del territorio in chiave innovativa e sostenibile.

Use-it Rovigo è una rielaborazione del network Use-it Europe, già avviato in diverse città d’Europa, che attraverso il mapping ha l’obiettivo di favorire la promozione del territorio e del patrimonio artistico-culturale rendendo i giovani, residenti e non, i diretti attivatori e utilizzatori della propria città. Use-it Europe è una rete europea con sede a Bruxelles che riunisce le iniziative locali di “città Use-it” volte a produrre e distribuire mappe gratuite per giovani viaggiatori fatte da giovani locali (free map for young travellers made by locals). Graficamente attraente, la mappa Use-it è redatta in uno stile “non-nonsense”: oltre ad indicare locali e ristoranti, ed elementi caratteristici dellʼarchitettura e della cultura della città, offre consigli, indicazioni, curiosità e suggerimenti per vivere la città in modo autentico, da vero locale.

Da marzo 2016 infatti sono stati attivati tre differenti laboratori che hanno portato all’ideazione e alla realizzazione di due mappe, una in italiano e una in inglese (entrata a fare parte del circuito europeo USE-IT), con la partecipazione di oltre 50 giovani aspiranti artisti Under 35, seguiti da otto formatori esperti e professionisti nei vari settori interessati. La progettazione grafica delle mappe è stata curata dalla giovane illustratrice polesana Giulia Vetri.

MAP-IT laboratorio di scrittura cre-attiva con l’obiettivo di raccontare la città di Rovigo in modo nuovo, originale e attento alla sostenibilità! Le mappe, elaborate da giovani locali attraverso undici appuntamenti tra marzo e maggio, hanno riscritto la città con occhi diversi per coinvolgere altri giovani, ma non solo, che vivono o visitano Rovigo. Il laboratorio è stato realizzato da Marta Telatin, sociologa, scrittrice e con ampia esperienza nella conduzione di laboratori di scrittura sulla polisensorialità, in collaborazione con Elena Brigo, rodigina doc, editrice e presidente dell’Associazione Leonardo da Vinci con il coordinamento di Sofia Pagliarin, sociologa urbana e viaggiatrice, e referente localev per la rete USE-IT.

DESIGN-IT laboratorio di arti visive illustrazione e turismo responsabile, realizzato da aprile a maggio, a cura di COSPE in collaborazione con il Liceo Artistico Roccati di Rovigo, si è articolato in un percorso di produzione culturale-artistico e conoscitivo della città da parte di due classi quarte, con l’intervento di un operatore tematico sul turismo responsabile e un esperto illustratore. Attraverso l’uso di arti visive i giovani hanno rappresentare luoghi o elementi significativi di Rovigo.

PLAY-IT laboratorio musicale, a cura dell’Associazione ON STAGE, in collaborazione con il Conservatorio di Rovigo, è finalizzato a rafforzare competenze sia tecniche sia artistico-culturali di giovani musicisti e gruppi locali coinvolgendoli nella valorizzazione del territorio e nel creare un rapporto positivo tra giovani, abitanti e luoghi. I giovani musicisti hanno ideato un “percorso musicale di riscoperta della città”

Un lavoro coordinato e condiviso da numerose realtà istituzionali, associative e culturali che operano nel territorio di Rovigo e Veneto. Una valorizzazione che passa attraverso un percorso di “scrittura della città” di Rovigo per esaltare il territorio e stimolare la scoperta della produzione culturale, per promuovere un uso della città e un turismo urbano giovanile di qualità.

PROGRAMMA

Ore 16:30 Ritrovo | Ore 17:00 Partenza | Ore 18:00 Ritorno

CICLO ITINERARIO con PERFORMANCE MUSICALI in location non convenzionali a cura di FIAB ROVIGO Amici della Bici Onlus e On Stage. (Iscrizione obbligatoria al numero 335.14.87.556 o 335.74.90.329; assicurazione 2,00€ da versare alla partenza)

Con la Ciclofficina La Formichina di Arcisolidarietà Rovigo.

Dalle ore 18:00

PRESENTAZIONE DELLA MAPPA USE-IT ROVIGO e E(C)CO ROVIGO

Letture dei testi ed esperienze saranno proposte da alcuni dei partecipanti al laboratorio di scrittura MAP-IT a cura di Sofia Pagliarin, Marta Telatin e Associazione Culturale Leonardo da Vinci.

Dalle ore 19:00

PERFORMANCE MUSICALE JAZZ realizzata dai giovani musicisti allievi del Conservatorio Statale Francesco Venezze durante il laboratorio PLAY-IT a cura di On Stage

Dalle ore 19:30

APERITIVO con prodotti del territorio, di stagione, biologici e di commercio equo solidale a cura di EcoZema, della Pro Loco di Lusia, Vegeto e Vivo Festival Vegan Vegetariano, Orto Didattico Il Profumo della Freschezza e Fionda di Davide.

E[C]CO ROVIGO Mostra di illustrazioni realizzate dagli studenti del Liceo Statale Celio Roccati di Rovigo durante il laboratorio DESIGN-IT a cura di COSPE Onlus e il grafico Francesco Lucchiari. La mostra sarà visitabile anche nella giornata di Domenica 18 Settembre dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle 15.30 alle 20.00.

INFO: eccorovigo@gmail.com – 335 14.87.556 – 335.74.90.329

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.